ECO-NEWS!: Nuova casa super sostenibile ad Arco

Lug 07 2016

ECO-NEWS!: Nuova casa super sostenibile ad Arco

NUOVA CASA SUPER SOSTENIBILE AD ARCO
Il Trentino, ancora una volta, si conferma un territorio all’avanguardia in ogni ambito per quanto riguarda le scelte ecologiche, sia delle sue istituzioni che dei suoi abitanti. Ad Arco è in fase di progettazione la Casa Sn,  certificata Living Building Challenge, la prima in Italia a fregiarsi di questa certificazione, sinonimo di super sostenibilità. Questa casa, che sembra venire direttamente dal futuro, si basa su un concetto completamente nuovo, quello di un impatto addirittura positivo sull’ambiente, in grado quindi di sfidare e superare quello di impatto zero.
L’abitazione, la cui costruzione si concluderà l’anno prossimo, prenderà avvio già durante l’estate. Sarà una costruzione interamente autonoma e tutto ciò che vi verrà consumato verrà prodotto, trattato e gestito sul luogo. L’impatto sull’ambiente, già di per sé minimizzato, verrà rovesciato grazie a diversi sistemi di compensazione. L’attenzione a questo aspetto sarà massima già durante la costruzione: verrà creato un fondo a sostegno di progetti di energie rinnovabili, per compensare l’emissione di CO2 avvenuta in questa prima fase.
La certificazione Living Building Challenge ha origine nel 2006, a Seattle, quando l’International Living Future Institute la concepisce come il più radicale e avanzato riconoscimento nell’ambito dell’edilizia sostenibile, applicabile a progetti di edifici, infrastrutture, quartieri e comunità. Per quanto riguarda l’applicazione dei principi di questa certificazione in Italia, l’anno scorso i volontari impegnati nella loro attuazione hanno fondato  il Living Building Challenge Collaborative: Italy, con sede presso il Progetto Manifattura di Rovereto. Quest’anno ha inoltre avuto luogo anche la seconda edizione di Regeneration, il primo concorso europeo per giovani architetti e ingegneri basato sul Living Building Challenge.
Si può chiaramente percepire quanto la certificazione sia all’avanguardia a livello mondiale, considerando che in un decennio i progetti certificati nel mondo sono solo più di 300. Il loro numero è però in costante crescita, in Europa come negli Stati Uniti, e comprende edifici di diverse tipologie e fasce climatiche. Il Living Building Challenge si differenzia dalle altre certificazioni anche per il fatto che può essere riconosciuto solo dopo un anno di utilizzo della costruzione, durante cui ne vengono scrupolosamente monitorati i consumi.
La Casa Sn è stata commissionata da Nicola e Sara Berlanda per la propria famiglia. La coppia di Arco si dichiara completamente in sintonia con i principi del Living Building Challenge e felice di poter dare un contributo attivo alla tutela dell’ambiente, nonostante le difficoltà tecniche che simili progetti possono incontrare in Italia, un paese ancora in cronico ritardo rispetto a queste tematiche.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le news del mondo green? Iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto l'Informativa sulla Privacy*