ECO-NEWS! Fiorinda 2016

Apr 15 2016

ECO-NEWS! Fiorinda 2016

FIORINDA 2016
All’inizio della
primavera, in aprile, l’intera Val di Non si tinge di un bianco intenso, regalando emozioni indimenticabili e alcuni dei più bei panorami del Trentino: è il periodo della fioritura dei meli, quando migliaia di candidi fiori colorano la valle.
Un periodo magico che viene celebrato con la quarta edizione di Fiorinda, la festa che anima il weekend del 16 e 17 aprile, mettendo in mostra enogastronomia, cultura e frutticoltura e prestando particolare attenzione all’ambiente e alla famiglia. Moltissimi eventi, tra cui quelli più apprezzati delle scorse edizioni e diverse novità, arricchiranno il programma, incentrato intorno al castello e al centro di Mollaro, nel comune di Predaia. Tante anche le iniziative pensate per i bambini, che saranno deliziati dalla presenza della Fata Fiorinda. La collaborazione con Melinda offrirà inoltre ai visitatori interessanti eventi legati alla lavorazione delle mele.
Il calendario comprende:

Venerdì 15 aprile
Ore 19.00

  • Agri Cultura e Turismo. L’unione delle ricchezze locali fa la nostra forza. Convegno al Palamela Sala Congressi COCEA di Taio dedicato ad agricoltura, cultura e turismo, i tre principali punti di forza della valle, utili a tracciare un percorso di sviluppo innovativo e sostenibile.

Sabato 16 aprile 2016
Ore 9.00 – 10.00 – 11.00 – 12.00

  • Mondo Melinda Visite guidate gratuite alle sala di lavorazione COCEA. Assaggio dello Strudel e del Crumble Melinda presso MondoMelinda per tutto il weekend

Ore 11.00

  • Inaugurazione di Fiorinda
  • Apertura del mercato florovivaistico (aperto anche domenica dalle 9.30) e vendita di prodotti enogastronomici e di artigianato locale
  • Infiorata – riproduzioni di opere d’arte realizzate con petali di fiori – creata nella piazza di Mollaro dal celebre gruppo Infioratori di Fabriano (anche domenica dalle 9.30)
  • Apertura della fattoria didattica con animali da cortile a Malga Coredo – e del parco gonfiabili (aperto anche domenica dalle 9.30)

Dalle ore 12.00

  • Pranzo agli stand gastronomici (anche domenica)

Ore 13.30

  • Partenza delle visite guidate alla Centrale Idroelettrica di Taio e alla Diga di Santa Giustina (anche domenica dalle 10.00)

Ore 14.00

  • Percorsi culturali a Castel Thun, Museo di Padre Kino e Chiesetta di San Marcello (anche domenica dalle 9.30)
  • Partenza delle visite guidate alle Celle Ipogee di Melinda (anche domenica dalle 14.00), centro di frigo-conservazione all’avanguardia, creato in un giacimento di dolomia, 270 metri sotto la superficie del suolo e 800 metri all’interno rispetto all’accesso, e a Casa Sebastiano di Coredo, centro di eccellenza per la cura dei i disturbi dello spettro autistico
  • Al Castello di Mollaro inizia l’attività “Alla scoperta delle leggende del Trentino”. Prova di abiti nobiliari “Anche tu diventa leggenda”. Attività con la Fata Fiorinda. Inaugurazione della mostra di terrecotte di Pietro Weber “Figure Silenti”. Anche domenica dalle 10.00
  • Apertura del set fotografico “I figli dei Fiori” (aperto anche domenica dalla 9.30), con costumi anni ‘70 a cura del Circolo Fotografico Valli del Noce
  • Apertura dei laboratori didattici per bambini e famiglie (anche domenica dalle 10.00)
  • Concerto della Barba Band sul palco principale

Dalle 15.00

  • Animazione per bambini in zona industriale (anche domenica dalle 10.00)

Ore 16.00

  • Esibizione della Smile Academy

Ore 17.00

  • Al Castello di Mollaro sfilata di moda “Blooming Woods – Fashion Show” a cura del Centro Moda Canossa di Trento

Ore 18.30

  • Al castello di Mollaro “Leggende del Trentino – La stanza del vescovo e Dorotea di Mollaro” a cura di Mauro Neri

Dalle 19.00

  • Cena agli stand gastronomici (anche domenica)

Ore 20.30

  • Concerto del Coro Santa Maria di Tassullo alla Parrocchiale

Ore 20.30 – 23.00

  • Apertura straordinaria del Santuario di San Romedio illuminato

Domenica 17 aprile
Ore 10.00

  • Biciclettate alla scoperta dei meli in fiore, con bici e bici elettriche a disposizone, con la scuola di bici Valle di Non e Valle di Sole. Apertura del laboratorio di Ciclofficina

Ore 11.00

  • In campagna con il contadino, per scoprire tutto sui meleti, e aperitivo finale a Tuenetto, a cura della Strada della Mela e dei Sapori. Su prenotazione al punto info
  • Al castello di Mollaro racconti “Calendario delle leggende trentine” a cura di Mauro Neri (anche alle 14.00)
  • Sfilata e concerto del Corpo Bandistico di Coredo sul palco principale
  • Concerto fisarmonicisti nella zona della fattoria didattica (alle 15.00 sul palco principale)

Ore 12.00

  • Intrattenimento musicale di Ferruccio sul palco principale

Ore 14.00

  • Esibizione di pattinaggio a rotelle del Gruppo rotellistico Val di Non presso Mondo Melinda

Ore 15.00

  • Passeggiata tra i meli in fiore, alla scoperta del territorio, con merenda finale, a cura della Strada della Mela e dei Sapori, prenotazioni al punto info

Ore 16.00

  • Al castello di Mollaro racconto “Il principe Baldino e il linguaggio dei fiori” a cura di Mauro Neri

Ore 17.00

  • Concerto del Coro Croz Corona al castello di Mollaro

 
Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le news del mondo green? Iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto l'Informativa sulla Privacy*